[Cinquanta Sfumature di Bianco]
care Le Signore degli Anelli Wedding Planner
Scritto da Elena il 4 February 2016 / 0 COMMENTI
Wed-mail: accettare il finanziamento dei suoceri?

Care Signore,

io e il mio fidanzato abbiamo deciso di sposarci il prossimo anno. Abbiamo appena iniziato a lavorare e sicuramente non ci possiamo permettere il matrimonio dei “nostri sogni”! Ma il mio fidanzato ha detto che i suo genitori sono disposti a pagare tutto, costi quel che costi! (i miei al contrario hanno già detto che non possono aiutarci più di tanto!). Questa situazione mi mette in difficoltà perchè, se da una parte la tentazione di accettare il loro aiuto è forte – in effetti i miei suoceri non hanno problemi di soldi – dall’altra ho paura che se accetterò la loro offerta, questo mi condizionerà in tutte le scelte!  Voi cosa mi consigliate fare?

Teresa

Ciao Teresa,

capisco il tuo dilemma! Quella dei tuoi futuri suoceri è un’offerta davvero generosa e la tentazione di accettare e realizzare così il matrimonio che hai sempre voluto è comprensibile!

Quindi cosa mi sento di consigliarti? Come sempre, provo a farvi riflettere su alcune questioni, sperando che vi aiutino a prendere la decisione giusta, giusta per voi!

  • pensi che sarai più felice il giorno del tuo matrimonio se ritroverai tutto quello che hai sempre desiderato o se avrai un matrimonio più semplice, ma realizzato interamente con le vostre forze?
  • in che rapporti sei con i genitori del tuo fidanzato? siete “in confidenza” o i rapporti sono ancora piuttosto formali?
  • sei disposta a condividere le tue scelte? sei disposta ad accettare consigli e suggerimenti?
  • sei disposta a coinvolgere i genitori del tuo fidanzato nelle varie scelte (perchè è impensabile, a parer mio, passargli semplicemente le fatture da pagare… al massimo saranno loro che declineranno l’invito a partecipare alle scelte!) e a prendere in esame i loro desideri?
  • pensi che i tuoi genitori si potrebbero offendere per questa vostra scelta?

Ecco… queste sono le domande che mi farei io di fronte ad una proposta come quella che hai ricevuto!

Diciamo che io per carattere sono “un po’ selvatica” e non c’è cosa al mondo che odi di più dei ricatti, quindi forse sceglierei di fare l’orgogliosa, di rifiutare il loro aiuto – senza disdegnare qualche finanziamento qua e là – e di optare per una cosa più semplice, ma più nostra!

Ma io non sono te… quindi… in bocca al lupo!

 

 

Tags: , , , , ,

Commenti
Lascia un commento