[Cinquanta Sfumature di Bianco]
baci sposi sull'erba
Scritto da Mother Queen il 18 April 2016 / 0 COMMENTI
Matrimonio a 50 anni

Il ruolo della donna nella società è cambiato e si sta delineando di pari passo una nuova immagine della sposa. Senza scomodare statistiche nazionali, parlo dello spaccato di società registrato da noi Signore degli Anelli in quasi 10 anni di attività.

La nostra sposa ha 30 anni, fa un lavoro che la impegna molto, quasi sempre vive con il fidanzato e spesso ha già dei bambini. In generale è una donna autonoma e intelligente. Quando si parla di matrimonio, anche queste giovani donne ritornano bambine e mostrano volentieri il loro lato romantico senza temere di apparire incerte o sognatrici.

MILLFIL260b
Invece, ci è capitato di vedere qualche timore nelle ragazze dai 45 in su che, benché innamorate in modo consapevole e più sicure della loro scelta, mostrano una timidezza che le accomuna.

Le nostre bellissime spose cinquantenni hanno una professione affermata e una bella famiglia con figli propri, nuovi e acquisiti. Importantissimo, non hanno obblighi sociali per gli inviti a nozze: hanno pareggiato i conti con il primo matrimonio e il secondo è più libero, a loro misura. Eppure, hanno paura di strafare e di apparire ridicole lasciandosi andare al loro sogno.

In questi casi il nostro consiglio è proprio quello di celebrare l’amore e di farlo con tutta la libertà acquisita grazie all’esperienza e alla posizione sociale conquistata negli anni. Il matrimonio a cinquant’anni è da godere con spensieratezza, da offrire al partner e alla famiglia allargata come un segno di accoglienza e fiducia.
I figli si sentiranno coinvolti e porteranno allegria e probabilmente qualche amico alla festa.

Ma niente paura: i ventenni non vi ruberanno la scena, perché una sposa innamorata è sempre la più bella!

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Commenti
Lascia un commento