[Cinquanta Sfumature di Bianco]
Scritto da Elena il 23 August 2018 / 0 COMMENTI
Le 5 cose che possono infastidire i vostri invitati al matrimonio

Uno dei – pochi – principi cardine sui quali non concedo deroghe è la cura degli invitati al proprio matrimonio!

Seguendo l’assunto che li avete appunto “invitati” voi, mi sembra il minimo voler far trascorrere loro una piacevole (al minimo) e indimenticabile (il nostro obiettivo) giornata!

Ecco di seguito le cose che possono infastidire i vostri invitati al matrimonio:

  1. Le LUNGHE ATTESE: che sia l’arrivo della sposa in chiesa (ricordatevi, un po’ di ritardo è concesso, ma non troppo! Se non ne siete convinti leggete questo post la sposa deve arrivare in ritardo? ) o lungaggini nel servizio, niente indispone di più che il dover aspettare! Aggiungete l’aggravante del caldo e degli abiti sì eleganti, ma non proprio confortevoli, ogni minuto di attesa vale come gli anni dei cani!
  2. la MUSICA TROPPO ALTA soprattutto durante la cena. Assicuratevi che il sottofondo musicale previsto sia davvero un “sottofondo” per tutti! Che non ci sia qualche invitato “sfortunato” che ha l’orecchio incollato ad una cassa e non riesce a fare conversazione con il suo vicino! La musica deve essere un piacevole accompagnamento, non un’insostenibile tortura!
  3. POCO PERSONALE di servizio: inevitabilmente se il personale è numericamente scarso, si traduce in tempi di attesa più lunghi, scarsa attenzione all’ospite, richieste inevase, disordine,  tutte cose che certamente contribuiscono ad aumentare il fastidio! Quando valutate un catering e/o un ristorante, state attenti anche al numero di persone previste per il servizio (camerieri, addetti a logistica, sommelier, …)! Il detto “pochi, ma buoni” non vale!
  4. TAVOLI “WILD”: lo so, il tableau e l’assegnazione dei posti a tavola è davvero un’impresa che mette a dura prova anche gli sposi più entusiasti! Ma purtroppo per gli invitati non c’è niente di più fastidioso che non sapere dove mettersi! Dato per scontato che tutti devono potersi sedere (già dall’aperitivo) è poi molto piacevole avere un proprio posto riservato a tavola! Volete sfuggire a questa “tortura”? Puntate su un cocktail party: in questo post scoprite come può essere!
  5. DRESS CODE COMPLICATO: avete sempre sognato un matrimonio in stile “Via col Vento”? Black&White? Spiaggia Tropicale? Hollywood anni ’50? Pensate che per raggiungere la giusta atmosfera anche i vostri invitati debbano calarsi nella  parte e quindi gli chiedete espressamente di indossare un particolare dress code? Attenzione! Più è complicata la richiesta, maggiore sarà il disappunto con la quale viene accolta! La cifra per l’acquisto di un abito ad hoc che probabilmente non verrà più usato sarà inevitabilmente scalata dalla quota regalo! Ne vale la pena? Per creare l’atmosfera bastano pochi sapienti tocchi, particolari, accessori che potrete fornire direttamente voi ai vostri invitati! In questo modo il matrimonio non si trasforma in una “carnevalata” e ai vostri ospiti rimane un piacevolissimo ricordo!

Come invitati vi siete “scocciati” per qualche altro problema?

Come futuri sposi, volete un aiuto per evitare questi inconvenienti?

CONTATTACI!

Commenti
Lascia un commento