[Cinquanta Sfumature di Bianco]
Scritto da Elena il 13 September 2018 / 0 COMMENTI
Cos’è che ci piace tanto dei matrimoni su Pinterest?

… e dei matrimoni anglosassoni in generale?

Ammettiamolo, il 90% degli utenti di Pinterest sono donne in procinto o di sposarsi o di arredare casa!

Anche per noi Wedding Planner con l’avvento di Pinterest il modo di lavorare è cambiato parecchio! Pinterest è per tutti una grande fonte di ispirazione con la quale, volente o nolente, dobbiamo confrontarci! Come si dice? “Se non puoi batterli, unisciti a loro!”

Così, abbiamo imparato a gestire richieste IRREALIZZABILI, ma viste su Pinterest o a controllare istinti omicidi alla millesima richiesta sempre uguale, ma vista su Pinterest!

Voglio però condividere una riflessione con voi: qual è l’aspetto che più attrae delle foto dei matrimoni su Pinterest?

Ok le foto sono bellissime, i contesti sempre pazzeschi, gli sposi figherrimi, … ma cos’è che fa veramente brillare gli occhi alle future spose e gli fa dire “Ecco, anche il mio dev’essere così!” ?

Io penso che al di là dello stile, dell’immediatezza che le foto rimandano (rispetto ad un progetto solo descritto a parole o al massimo disegnato) quello che veramente affascina è il senso di abbondanza che c’è in queste foto! Le decorazioni sono ricchissime di fiori, di luci, le mise in place sempre originalissime e con stoviglie particolari, le cerimonie con altari e strutture con milioni di fiori, tutto di super design che sembra uscito dal MOMA.

Piccola precisazione: normalmente le foto su Pinterest sono, o servizi fotografici o real wedding in cui il numero degli ospiti è molto molto molto inferiore alla media inviati qui in Italia, o addirittura sono matrimoni di stranieri all’estero, quindi con loro due e poco più!

Va da sé che se vuoi fare un segnaposto per ogni invitato con un mirtillinomortodisonno o hai da fare un unico, solo, centrotavola, puoi veramente sbizzarrirti in un tripudio di fiori ed erbe che piatto scansati! Il problema, forse, è se vuoi fare lo stesso centrotavola tripudioso per 15 tavoli e hai il budget per una candela!

Anche se ciò che convince e attrae non è solo la “ricchezza”, intesa come opulenza, ma anche l’idea di qualcosa di particolare, originale, unico.

Non vi sembra un paradosso? Andiamo su un social MONDIALE per trovare idee originali e uniche! Ancora di più: visualizziamo le foto e le idee che a loro volto sono state maggiormente condivise, con l’atteggiamento di chi ha scoperto qualcosa di veramente particolare!

Non so dove conduca questa mia riflessione (sproloquio forse sarebbe più corretto): forse semplicemente ad un invito a guardare meno cosa fanno – tutti – gli altri e a ripensare di più cosa siamo noi, cosa ci piace, cosa vogliamo!

… ed  è taaaaaaaaaaaaaanto difficile!!!

Ma a noi piacciono le sfide e allora

CONTATTACI!

 

 

Commenti
Lascia un commento