[Cinquanta Sfumature di Bianco]
Scritto da Elena il 26 May 2014 / 0 COMMENTI
Come fare la lista degli invitati al matrimonio

Come fare la lista degli invitati al matrimonio? Come decidere chi invitare e chi no? è una scelta spesso molto impegnativa per gli sposi, soprattutto se vogliono rispettare un budget. Ma con poche semplici domande, la scelta è fatta! Senza rimpianti e senza incidenti diplomatici!

Ho trovato questa immagine su Pinterest per comporre la lista degli invitati:

lista degli invitati in 30 secondi

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/ef/a2/f9/efa2f9bd99448d512828838a43b3cc32.jpg

e l’ho trovata molto interessante, nel tipico stile pragmatico anglosassone.

In pratica è una serie di domande che ci si dovrebbe porre per decidere se invitare o meno una persona al proprio matrimonio e stilare la lista degli invitati di conseguenza

  1. hai parlato con questa persona nell’ultimo anno?
  2. ci hai passato del tempo, l’hai frequentata al di fuori del lavoro?
  3. il tuo fidanzato/la tua fidanzata ha mai incontrato questa persona?
  4. questa persona potrebbe invitarvi al suo matrimonio?
  5. puoi immaginarti il giorno del tuo matrimonio senza lei/lui?

Se a tutte queste domande (liberamente tradotte da me) avete risposto in sequenza sì, allora la persona in questione sarà un vostro invitato. Ma se avete risposto anche ad una sola con un “no” , depennatela senza rimpianti dalla vostra lista!

In definitiva le questioni fondamentali che ci si deve porre quando si pensa chi invitare sono:

– una di carattere “dimensionale”: voglio un matrimonio intimo, della serie “pochi ma buoni” oppure immagino il mio matrimonio come una grande festa aperta a tutti?

– l’altra di carattere “diplomatico”: si offenderà se lo invito/non lo invito?

– l’altra ancora di carattere “sentimentale”: mi fa piacere avere questa persona al mio matrimonio?

Le domande dell’immagine rendono più semplici ed esplicite queste riflessioni!

Provate e ditemi se ha funzionato!

CONTATTACI!

 

 

 

 

 

Tags: , , , ,

Commenti

I commenti sono chiusi.